Riabilitazione equestre

Presso il Circolo Ippico Spia d’Italia è presente un’Istruttrice F.I.S.E.  laureata in psicologia e specializzata in Riabilitazione Equestre.

 
 

Il contatto con il cavallo permette di stabilire con l'animale un rapporto interattivo in grado di far recuperare sicurezza ed autostima, elementi importanti del processo riabilitativo.

La Riabilitazione Equestre è un metodo terapeutico globale grazie al quale l’individuo, attraverso la pratica di un’attività avente come mezzo il cavallo, viene stimolato nel suo complesso motorio, psichico, intellettuale e sociale.
La peculiarità di questa attività sta nell’utilizzo di quello che può essere definito l’ “elementi in più”, che è appunto il cavallo, che fa da coprotagonista dell’azione terapeutica.
Il cavallo è infatti una presenza viva, affettiva, di grandi dimensione, caldo e morbido, con un suo tipico odore ed in grado di sollecitare in ogni persona sentimenti ed emozioni intense e con il quale è possibile instaurare una relazione interattiva estremamente ricca.
L’individuo nella Riabilitazione Equestre viene stimolato nel tatto e nella percezione sensoriale, nella comunicazione verbale e non verbale, nell’accrescimento dell’autostima, nella capacità di auto-gestirsi (il prendersi cura di un animale necessita di numerose manovre, di attenzioni, sia nel montarlo che nella sua cura quotidiana), nella motricità fine e grossolana, il movimento del cavallo stimola inoltre
l’equilibrio, la regolazione del tono muscolare e la coordinazione generale.

E’ da sottolineare l’importanza dell’ambiente: nella Riabilitazione Equestre infatti il maneggio, con i suoi cavalli, immerso nel verde e nella natura, rappresenta un ambiente arricchito, capace cioè di fornire stimoli numerosi e differenziati (visivi, acustici, tattili, olfattivi) da cui può derivare una gratificazione immediata.

Dal 2008 il Circolo Ippico Spia d’Italia merita il riconoscimento di Centro di Riabilitazione Equestre F.I.S.E.

Il centro dispone di strutture adeguate ed i cavalli che vengono utilizzati per l’attività sono selezionati ed istruiti in modo adeguato al tipo di impegno richiesto dall’attività.

Per maggiori informazioni:
Dott.ssa Michela Guetta 3472584722 istruttore federale di equitazione
Dott.ssa Chiara Prandini cell. 3289199635 tecnico federale per la riabilitazione equestre